Adbox

mercoledì 26 gennaio 2011

Este blog é recomendadissimo… rs!

selodequalidadeChi non ha mai ricevuto in vita sua una “catena di Sant’Antonio”? Penso tutti vero?

Be’, io proprio oggi ho ricevuto qualcosa di simile, però l’ho trovato simpatico e per questo voglio condividerlo con qualcuno.

Tranquilli, non vi sto chiedendo dei soldi (anche se ne avrei molto bisogno) ma al contrario, invece di chiedere qualcosa vi sto dando una cosa carina. Per la precisione si tratta di un selo per dimostrare la qualità di un determinato blog.

E’ ovvio che non si tratta di qualcosa di professionale, nel senso che non c’è stata una giuria di esperti che hanno votato il vostro blog, ma sono io che ritengo interessante quello che fate, e in questo modo voglio premiarvi.

Sinceramente non ho capito bene le regole (a 50 anni un po’ di arteriosclerosi me la concedete, vero?) ma sembra che si debba scegliere a quali blog regalare questo selo (massimo 15 blog), avvisare con un commento che sono stati nominati come blog di qualità, e quindi degni di possedere questo ambito premio, e infine rispondere ad alcune semplici domande. Quindi cominciamo, ok?

Ah, importante: ringrazio tantissimo la Carla per avermi regalato questo simpatico premio. Un bacione per lei!

Allora… i nominati da Brasil-Italia, cioè dal sottoscritto, sono… rullino i tamburi….

Per la verità ce ne sarebbero molti altri di blog interessanti che meriterebbero una nomination a questo premio, ma mi limito a quelli che, in qualche modo, parlano del Brasile (ad eccezione del blog della Giusi che a che fare con la Svezia!).

Ora io non so come fare per dare questo selinho, se devo inviarlo io o se devono procurarlo loro in qualche modo. Se può essere utile qui trovate il selo originale: http://projetocreativite.blogspot.com/
Ah, le domande. Quasi mi dimenticavo:
  • Nome: Franco
  • Canzone: dipende dall’umore. In questo momento Highway to Hell dei AC/DC
  • Umore: dipende dalla canzone!
  • Un colore: nero
  • Una stagione: primavera
  • Come preferisco viaggiare: da solo in auto
  • Una serie televisiva: Star Trek
  • Una frase o una parola: Não me enche o saco!
  • Cosa penso del selinho: simpatico
Per ora è tutto. Ci sentiamo quando avrò qualcosa di interessante da dire.

Salutoni!
Show comments
Hide comments

8 commenti:

  1. Ahaha, valeu Franco!
    Darò un´occhiata a come funziona questo selinho e a breve cercherò di ricambiare.
    Abraços,
    Andrea

    RispondiElimina
  2. Ciao Franco , ho capito poco del funzionamento di questo Selinho ma grazie per ugualmente per la segnalazione .
    Io invece ti informo che ho aggiunto il tuo sito " http://osteriadobeijaflor.blogspot.com/"
    nella mia pagina principale di siti ITALIANI ( La tua intelligente intuizione è stata quello di scriverlo e tradurlo direttamente in 2 lingue ) bravo 10 + ...!!

    un saluto

    RispondiElimina
  3. Ciao Franco, que bom que publicou!! Adoro seu blog, bacione!!

    RispondiElimina
  4. Olá, Franco!

    Fico lisonjeado pela lembrança e cortesia. Costumo me divertir com seus textos e gosto do jeito como você descreve essa sua nova aventura.
    Como há muito tomei a decisão de não participar de correntes (apesar de achá-las divertidas), deixo aqui as respostas:

    Canção: muitas. Minha vida sempre teve trilha sonora

    Humor: costumo ser otimista e de ótimo humor

    Uma cor: azul

    Uma estação: primavera

    Como prefiro viajar: Que diferença faz? O importante é viajar.

    Uma série de tv: Besouro Verde

    Uma frase ou uma palavra: Boh!

    O que penso do selinha: simpatico

    Abração :)

    RispondiElimina
  5. Ciao, Franco! Grazie mille! E che onore, l´unica a non scrivere dal Brasile... Ho impiegato un po` a risponderti perché ero in Danimarca da mio fratello... già, tutti nordici in famiglia!
    E´ da tempo che voglio creare un elenco dei blog degli italiani all´estero che cerco di seguire. Appena ci riesco, tu sarai fra questi!
    Ma adesso una curiosità: che cosa significa la frase che hai scelto? Il mio portoghese non arriva a tanto, purtroppo...
    E visto che ci sono, ti copio una frase letta non più tardi di un´ora fa che mi ha colpito molto: "No one can make you feel inferior without your consent". È di Eleanor Roosevelt.
    Un saluto da una Stoccolma ancora gelida, ma già in attesa della primavera

    RispondiElimina
  6. Ciao Giusi!
    Se ti riferisci al titolo del post, è la frase che c'è scritta sul "selinho", che nel mio pessimo portoghese maccheronico significa "Questo blog è molto raccomandato".

    E' molto vero quello che dice la Roosevelt, ma per fortuna ho passato quel periodo. Anzi, da quando sono in Brasile mi sembra che sia esattamente il contrario.

    Un abbraccio dal Brasile, caldo e piovoso in questo periodo.

    RispondiElimina
  7. Franco, faz um blog bilingue...pra nos tambem podermos te acompanhar!!

    RispondiElimina
  8. Olha Inaie, vc nao imagina a vergonha que tenho. Depois de muito tempo eu ainda nao falo direto o portugues! Ja no meu outro blog de comida è um problema pra mim, entao acho que aqui serà pior. Nao sei, eu sempre falo que vou estudar portugues mas nunca vou fazer. Sou muito preguiçoso, como todo dos Touro, fazer o que??
    Abraços!

    RispondiElimina