Adbox

venerdì 26 agosto 2016

Brasile e Fotografia - Nikon


Vediamo ora cosa offre la Nikon qui in Brasile. Iniziamo col dare perlomeno una buona notizia: nel catalogo ufficiale italiano e brasiliano troviamo gli stessi modelli di macchine fotografiche, 16 per la precisione. Addirittura nel caso degli obiettivi troviamo 102 modelli in Brasile contro 92 in Italia. Evidentemente la politica della Nikon é diversa da quella della Canon. Quindi l’appassionato di questa marca troverà in Brasile tutto ciò che desidera, aprendo però per bene il portafoglio.

Visto che alla fine i modelli sono identici nei due mercati, andiamo a prendere tre fotocamere reflex: una di base, una intermedia e un top di gamma.

Iniziamo dalla D3200, una entry-level ma che offre caratteristiche interessante, come un sensore CMOS da 24,2 megapixel, possibilità di registrare video in Full-HD con risoluzione di 1,920x1,080 / 30p e tante altre belle cose. Il prezzo ufficiale in Brasile é di R$ 2.799.00m (da Americanas viene venduta a R$ 1959,00) mentre in Italia € 389.00. Per la verità é ormai un modello già vecchio, sostituita dalla D3300 e, prossimamente, dalla D3400, con uscita prevista a settembre. Quest’ultima, non essendo ancora commercializzata in Italia (ma ormai manca poco) viene venduta negli USA a $ 649,00, quindi tanto “entry-level” non é, ma essendo un prodotto nuovissimo é normale che il prezzo sia alto.

Obs: essendo un modello ormai superato sono riuscito a trovarlo solo su eBay. Ma per avere un’idea, la D3300, il modello successivo della D3200, su Euronics costa € 399,00 (R$ 1.969,00 in Brasile).



Un modello intermedio potrebbe essere la D750. Gran bella macchina a mio parere. Sensore Full-frame, velocità di scatto in sequenza fino a 6,5 fps e registrazione di filmati Full HD a 1080/60p. ovviamente qui saliamo molto di prezzo. In Italia la si trova a circa € 1.600,00 solo corpo, cioè senza obiettivo. In Brasile come al solito si esagera e il prezzo stimato è di R$ 12.999,00 (nel sito di Walmart il prezzo è di R$ 10.418,21).




A questo punto siamo tutti curiosi di vedere cosa offra e quanto costi il top di gamma. In questo caso stiamo parlando della D5, una macchina enorme, pesante ma con caratteristiche degne del suo livello, come sensore full-frame, velocità fino a 12 fps, video in 4K, ecc. Il prezzo suggerito dalla Nital, distributore ufficiale Nikon in Italia, è di € 6.990,00 ma la si può trovare in alcuni negozi a circa € 5.000 (ovviamente parliamo senza obiettivo). Senza far commenti posso dire che in Brasile la stessa fotocamera costa R$ 35.999,00 (anche qui, andando a cercare si trova a un prezzo inferiore).




Per quanto riguarda gli obiettivi originali Nikon, essendo parecchi modelli, penso che non serva dare i prezzi solo di alcuni, perché la scelta è molto ampia. Basti solo dire che in Brasile i prezzi vanno dai R$ 549,00 del modello base, equipaggiato per esempio sulla D3200, un piccolo zoom 18-55, fino ai incredibili (non trovo un aggettivo adatto) R$ 107.999,00 di un Tele 800mm! In Italia questi due modelli li trovate rispettivamente a meno di € 100,00 per lo 18-55 e circa $ 17.000,00 (non è venduto in Italia) per il 800mm.





In ogni caso, comprando per esempio come corpo macchina la D750, che come abbiamo visto è di tutto rispetto, insieme a un obiettivo come, per esempio, lo zoom 17-50 f/2,8, diciamo un obiettivo tuttofare ma di buona qualità, in Italia spenderemmo circa 1800/1900 euro, mentre in Brasile siamo intorno ai R$ 21.800. Torno a dire, aldilà del cambio, è sempre una grossa differenza.

Bene, abbiamo dato una piccola visione al mondo Nikon. La volta prossima parleremo degli accessori, come flash, treppiedi, borse o altro. Rimanete collegati!



Nessun commento:

Posta un commento