Adbox

lunedì 18 febbraio 2013

E quattro!


Qualcuno una volta disse “Chi si ferma è perduto”. Bene, allora se continua così io non mi perderò mai.

Dopo questo blog sul Brasile, uno di ricette italiane e uno di musica, ho il piacere di presentare a voi la mia ultima creazione:


In questo blog parlerò di alcuni luoghi, intesi come città, musei o zone regionali, al di fuori dei classici itinerari turistici, ma ugualmente molto interessanti. Cercherò anche di raccontare alcuni aspetti di personaggi storici italiani, giusto per dare qualche notizia in più su di loro e per dimostrare, forse proprio a me stesso, che la storia non é poi così noiosa.

L’idea é nata da quel “corso” che avrei dovuto fare per la Società Italiana di Sorocaba, ma il merito di avermi spronato a creare un altro blog (o la colpa, guardate voi) va a Juliana del blog La Nostra Italia, che mi ha stimolato con questa idea di fare qualcosa sulla cultura italiana. Perché, è inutile negarlo, e penso che in questo blog si sia capito benissimo, pur riconoscendone tutti i difetti sono molto orgoglioso del mio Paese, e se riesco a fare qualcosa per dargli il giusto valore, pur essendo una piccola cosa come un semplice post in un piccolo blog, già ne sarei felice.

Il blog é appena nato, quindi come un bambino in fase di crescita, ha bisogno di aiuto e di consigli per farlo crescere in modo adeguato. Qualunque critica verrà accettata, purché sia costruttiva, intelligente e non offensiva.

Un parabens! a me stesso!

Nessun commento:

Posta un commento