Adbox

martedì 6 marzo 2012

Missione Stato Regioni Sistema Camerale


Un titolo complicato per un proposito semplice.

Ho appena ricevuto una simpatica email da in cui mi si chiede informazioni sul mercato brasiliano.
Per farla breve, Il Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con l’ICE, con le Regioni italiane e con il supporto del Sistema Camerale, sta promuovendo un’iniziativa per offrire opportunità ad aziende e imprenditori italiani nel mercato brasiliano. A me sembra un’iniziativa molto interessante, quindi chiunque fosse interessato può leggere il programma che copio più avanti.
E’ un’ottima occasione per far conoscere al Brasile tutto quello che noi italiani siamo capaci di fare, in ogni campo artigianale e aziendale. Quindi coraggio, chiunque abbia una piccola impresa, ora ha la possibilità di espandere il proprio mercato.

La Missione Stato Regioni Sistema Camerale in Brasile

Il Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con l’ICE, con le Regioni italiane e con il supporto del Sistema Camerale, promuove una importante Missione di Sistema congiunta Governo-Regioni-Sistema Camerale in Brasile dal 21 al 25 maggio 2012. Essa avrà carattere plurisettoriale (Aereospazio, Agroalimentare, Agroindustria, Automotive, Contract, Edilizia, Energie, Housing sociale, Legno – Arredo, Logistica, Meccanica, Nautica, Sistema Moda) e toccherà diverse città: San Paolo, San Josè Dos Campos, Curitiba, Recife e Belo Horizonte.

Il Brasile, principale membro del Mercosur, offre importanti opportunità di collaborazione imprenditoriale e di investimento alle imprese italiane, e in questo contesto la Missione di Sistema rappresenta, per le nostre imprese, particolarmente per quelle piccole e medie, un importante momento di promozione delle eccellenze del Made in Italy.

La possibilità di attuare un’efficace strategia di penetrazione nel mercato brasiliano ha indotto 16 regioni italiane ad aderire all’iniziativa:Basilicata, Campania, Calabria, Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Provincia Autonoma Di Trento, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto.

L’iniziativa prevede approfondimenti con esperti, visite ai poli produttivi ed incontri B2B con controparti locali selezionate. Il programma si articolerà in una iniziale sessione plenaria unificata a San Paolo, con la presentazione delle opportunità di collaborazione commerciale, imprenditoriale e di investimento con il Brasile; un Forum bilaterale Italia-Brasile e incontri B2B con operatori economici e controparti locali dedicati a tutti i settori. A seguire si svolgeranno sessioni parallele nelle località di San Paolo, San José dos Campos, Curitiba, Recife e Belo Horizonte, con incontri tecno-tematici e B2B.

Dal 16 gennaio 2012 sono partiti i Road Show informativi rivolti alle imprese. Essi saranno effettuati in tutte le regioni coinvolte e aderenti alla Missione di Sistema e serviranno ad illustrare le opportunità di collaborazione commerciale e di investimento offerte dal Brasile, le diverse modalità di ingresso nel mercato, il programma di missione, i servizi offerti e gli aspetti logistici.

Tra le azioni di comunicazione a sostegno della Missione è prevista la realizzazione di un Catalogo per facilitare i contatti con le controparti locali, con una pagina dedicata a ciascuna azienda partecipante ai B2B e con modalità che saranno a breve comunicate.

La partecipazione alla Missione è gratuita. Sono a carico di ciascun partecipante le sole spese di viaggio e alloggio.

Di seguito potete scaricare alcuni documenti  utili a comprendere meglio il quadro macroeconomico brasiliano, le potenzialità di mercato per le imprese italiane, l'azione di SIMEST a sostegno delle aziende italiane in Brasile e il contesto organizzativo della Missione:


Nessun commento:

Posta un commento