Adbox

giovedì 23 febbraio 2012

Jessica, colla e peperoncino


Avevo deciso di non scrivere niente sul Carnevale di quest’anno, ma dopo aver letto questa notizia così importante, pubblicata da molti giornali nazionali, ho dovuto ricredermi.

Jessica Pimentinha fica meia hora na banheira de água quente para descolar tapa-sexo

Jessica Pimentinha, famosa ballerina di funk, ha sfilato lunedì scorso a Rio de Janeiro per la scuola União da Ilha. Come “costume” indossava davanti quello che viene definito come “tapa-sexo”, mentre di dietro aveva collocato una serie di corni per allontanare il malocchio. Date le ridotte, o inesistenti, dimensioni di questi due “indumenti”, l’unica possibilità di poterli “indossare” era di letteralmente incollarli con l’attaccatutto (Super Bonder).

Devo confessare che ho dovuto restare 30 minuti rilassandomi, con le gambe aperte in alto, in acqua calda. Pensavo che venisse via la pelle, o che rimanesse un segno, ma è andato tutto bene, togliendo un poco alla volta” ha detto la musa della Ilha.

Pimentinha ha detto che è stata veramente una situazione difficile con quell’ornamento incollato.

La parte spiacevole è che, una volta incollato, non puoi più andare in bagno (!). Sono rimasta tre ore senza bere un bicchiere d’acqua, dato che non potevo fare pipì” ha raccontato ai giornali.

Povera Pimentinha, quanta sofferenza per avere successo nella vita. Ma non preoccuparti, la gente ti ricorderà sempre per queste tue grandi azioni.

2012022052141

passsita-jessica-pimentinha-de-costas-no-desfile-da-uniao-da-ilha-do-governador-20212-1329795990545_1024x768
Show comments
Hide comments

2 commenti:

  1. Per intanto con questa notizia, digitando "Jessica Pimentinha fica meia hora na banheira de água quente para descolar tapa-sexo" ti sei piazzato 15° nella pagina di ricerca di google.com.br.

    Dai che non è male!!!

    Ma il mio rilievo, come da costume, lo devo fare, altrimenti non sarei quello che sono.

    A me, quei cosi rossi, appiccicati alla catenella nel c... ops. volevo dire fondo schiena non sembrano per niente corni o cornetti.

    Anche perché il cornetto scaccia malocchio è una prerogativa napoletana allargatasi all'Italia.

    In Brasile per scacciare il malocchio si usa la "figa" ossia la mano chiusa a pugno con il pollice che sbuca tra l'indice e il medio (http://goo.gl/T101d).

    Quindi, per onorare il suo soprannome (pimentinha), e per dimostrare quanto sia calda una certa parte anatomica del suo corpo, niente di meglio che una serie di peperoncini rossi, quelli che in Brasile sono chiamati Dedo de Moça (http://goo.gl/uTo7i).

    Até logo

    RispondiElimina
  2. Hai perfettamente ragione e mi scuso con i miei fedeli lettori. Nell'articolo della Globo(che sta quasi diventando un sito pornografico considerando che parla ogni giorno di "bumbum" e altro) era scritto così:

    "A técnica de Jessica, que usou uma pimentinha no "rabo" para "afastar o mau olhado dela e da escola", acabou lhe rendendo um novo apelido e uma proposta de posar nua."

    Il termine "mau olhado" mi ha fatto subito pensare ai nostri cornetti portafortuna che si usano in Italia, e non mi sono accorto che invece erano proprio peperoncini. D'altronde, con un nome così, non poteva certo usare un casco di banane per "coprirsi" il fondo schiena.

    um abraço.

    RispondiElimina