Adbox

lunedì 2 gennaio 2012

Coppa 2014: piano piano, quasi ferma


Furono previsti 27 miliardi di reais di investimenti municipali, statali e federali,ma finora sono stati contrattati solo  9,8 miliardi di reais e i lavori eseguiti sono solo di 1,4 miliardi. Poco più del 5% dei lavori sono stati eseguiti.

Gli investimenti federali non fanno eccezione. C’è stato un investimento stimato di R$ 7,0 miliardi in aeroporti, sono  stati incaricati R$ 1,5 miliardi ma i lavori eseguiti sono stati solo per 224 milioni di reais, cioè il 3,2% dell’investimento stimato. Nei porti il numero è ancora peggiore. Dei 899 milioni di reais previsti, nessuno è stato ancora investito!

I finanziamenti promessi per gli stadi dovrebbe raggiungere i 3,3 miliardi di reais. Sono stati contrattati R$ 2,2 miliardi, ma solo 276 milioni sono stati finora usati. E’ poco più dell’ 8% e mancano solo due anni partì per la Confederations Cup.

Ma il vero gioiello della corona della Coppa del Mondo del 2014 in investimenti sono quelli destinati alla mobilità urbana. Il Governo Federale offre 7,9 miliardi di reais di finanziamento. Ha assunto solo 1,7 miliardi. I lavori eseguiti non sono più di $ 75 milioni. Meno di 1%.

Per tutte queste ragioni, la Coppa del Mondo 2014 è un fallimento annunciato. A questo punto, con tutto il mondo ridendo del Brasile che ha finanziato l'impresa, forse dovremmo sperare per continui così. Meglio fare una brutta figura che sperperare il denaro pubblico.

fonte: Corone Leaks

Nessun commento:

Posta un commento